utenti online

Abbiamo 79 visitatori e nessun utente online

in chat
il dono 1
gruppo AMA post aborto 0
gruppo AMA mammesingle 0
aiutaci!

sostieni il progetto de IL DONO con una donazione!

offerta:   EUR

lingua biforcuta

Discussione iniziata da clara 6 anni fa

quella piccola nanetta di 6 anni, cocciuta e pettegola con la lingua biforcuta. mi sta proprio facendo arrabbiare, ma purtroppo non sono io sua madre quindi più di tanto non posso fare, però una bella conversazione come si deve la faccio. ma si può essere così cattive a 6 anni? in breve ieri è arrivato mio marito e nicolas tutto felice, ciao papi, ciao papi baciato e abbracciato, subito dopo arriva questa comare e dice a nicolas lui non è il tuo papà smettila di salutarlo così. ma si può? non la sopporto più.

Devi essere un membro di questo gruppo prima di poter partecipare a questa discussione
Naty85
Naty85
Ciao Clara,
credo che vada prima educata la madre alla sensibilità e al rispetto degli altri, di conseguenza anche la bambina dovrebbe (e sottolineo dovrebbe, perchè se è degna figlia di sua madre, sarà dura!) imparare qualcosa.
Faglielo pesare comunque, sia a una che all'altra, e vedrai che non capiterà più!
Io ho avuto un problema simile a scuola, quando i compagni di classe di mia figlia le hanno riso in faccia perchè lei non ha un papà. Ovviamente non tutti hanno riso, alcuni (quelli più sensibili e che vivono in casa situazioni difficili) hanno compreso e non hanno detto nulla, ma nella maggior parte delle famiglie manca intelligenza e sensibilità.
Ho dovuto parlare direttamente con i genitori delle pesti, perchè l'umiliazione che ha provato mia figlia (con relativo pianto) non gliela toglierà nessuno, ma almeno io mi son tolta un sassolino dalla scarpa.
6 anni fa
lucia76
lucia76
magari se riesci, che non è facile...., evita di fare una scenata, altrimenti ti danno dell'isterica.. secondo me l'ideale sarebbe un bel discorsetto con la babbuina (ops!..scusa volevo dire la bambina ) e una frecciatina acida con la matrigna (la madre insomma )
6 anni fa
Serena
Serena
eccerto. hai più che ragione. facci sapere come si chiude sta cosa, se si chiude che poi i ragazzini sono imprevedibili è sempre buono anche ..."far presente" agli adulti che devono tenerli a bada.
6 anni fa
clara
clara
mi è dispiaciuto non esserci in quel momento serena, sarei intervenuta immediatamente, mio papà ci è rimasto male, ma proprio male, però se ne è sentito 4 da me poverino, perchè doveva intervenire o se non voleva intromettersi doveva chiamarmi immediatamente e avrei parlato io alla mocciosetta. comunque oggi vediamo di risolvere e chiudere spero la questione, a costo di chiudere definitivamente i rapporti con i suoi genitori, mio figlio è decisamente più importante. ho aspettato oggi perchè voglio che sia presente anche franco, deve sapere e deve sentire cosa dico a suo nipote, onde evitare discussioni inutili...perchè con sua sorella tutto può succedere hehehehe!!!!
6 anni fa
Serena
Serena
ho capito. e tuo padre, poretto? s'è trovato spiazzato immagino!
6 anni fa
clara
clara
no serena nicolas l'ho difeso eccome e l'ho appoggiato in tutto e per tutto, e domani la faccio salire a casa e le faccio una bella paternale con nicolas presente. purtroppo c'era mio padre quando ha detto quella frase io non ero presente, l'ho saputa ieri sera la cosa.
6 anni fa
Serena
Serena
Hai fatto male a farglielo passare liscia Clara! Così nicolas nn si è sentito difeso e tu hai perso l'attimo. Guarda che coi bambini nn è da fare grandi discorsi eh falciare con due frasi secche farle fare un gran pianto umiliazione pubblica e smerdamento della madre. Conciso ed essenziale, vedi che è episodio unico. Tante chiacchiere poco risultato è una bambina deve solo capite chi ha coltello dalla parte del manico. Credimi è la cosa da fare e pure troppo hai aspettato ripeto xkè nic nn si sente difeso.
6 anni fa